English to Home Page Italiano
Home Cosa è INT3D Crea con INT3D Scene 3D Modellini 3D Strumenti Contatti
Nuovo applicativo dalla Pharus. Esempi.
Crea con INT3D    Lavora con i file delle scene 3D
Pagina precedente
Lavora con i file delle scene 3D

MODALITA' DI VISIONE DELLE SCENE 3D


Per editare (modificare) scene 3D salvate in "internal INT3D format", semplicemente aprite il relativo file.

Per muovervi interattivamente all'interno di scene 3D salvate in "external INT3D format", semplicemente aprite il relativo file. Se desiderate farlo in modalità OFFLINE, è necessario scaricare dal nostro sito la "Libreria di modelli e tessiture INT3D" e posizionarla nella stessa directory contenente i file delle scene.

DIGITAZIONE MANUALE DEI FILE DI SCENE 3D

Come tutti i file VRML, le scene create con INT3D hanno anche un formato di testo (come i file HTML). Tali file possono essere digitati come normali testi.
E' consentita la digitazione dei soli testi relativi ai file delle scene 3D salvate, ma non quella di qualsiasi altro file relativo al sistema INT3D. Tali file non possono essere modificati in alcun modo.
La posibilità di digitare manualmete le scene 3D può notevolmente facilitare il modellamento, ma è necessario conoscere il linguaggio VRML.

Tuttavia in alcuni casi è possibile avere dei vantaggi dalla digitazione manuale dei file salvati, anche se non si è esperti di VRML. Per esempio:
E' possibile modificare facilmente qualsiasi testo o indirizzo utilizzato con gli elementi base "TextBased", semplicemente cercando nel file di testo della scena salvata, la riga relativa al numero dell'elemento sulla scena (campo "N") e cambiare i dati nel relativo campo "Text" con i nuovi. In questo modo, per esempio, si possono cambiare velocemente indirizzi URL utilizzati per aggiungere nella scena immagini ed oggetti 3D esterni.

Preparazione alla pubblicazione in Internet

Prima della pubblicazione di scene 3D sul proprio sito si deve:

   1) Comprimere i file delle scene nel formato gzip-archive (normale Zip o WinZip non funziona): per maggiori informazioni consigliamo di aprire il sito gzip ufficiale.
Gli utenti Windows possono provare il facile e gratuito programma Win-GZ.
Alcuni famosi programmi consentono di comprimere i file in tale formato (ma non confondete il formato gzip con il solito formato zip).

   2) Inserire la cartella con la nostra "Libreria di Tessiture e Modelli" nella stessa directory contenente i file della scena.
[Home] [Cosa è INT3D] [Crea con INT3D] [Scene 3D] [Modellini 3D] [Strumenti] [Contatti]
Copyright© 2001-2006 Pharus di Giovanni Dragone